Navigation

Alcolismo, una malattia che affligge 250'000 persone in Svizzera

Sono circa 250'000 le persone in Svizzera che manifestano problemi legati al consumo di alcol. Nella giornata di sensibilizzazione nazionale si è voluto porre l’accento sui famigliari degli alcolisti, un fenomeno che provoca gravi danni sanitari, sociali ed economici.

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 maggio 2016 - 10:23
swissinfo.ch e tvsvizzera.it (Telegiornale RSI del 19.05.2016)

Molti alcolisti sono a elevato rischio emarginazione. Per la vergogna, non vogliono generalmente ricorrere ai servizi assistenziali e ai medici che lo Stato mette loro a disposizione. Lo stesso vale per i loro famigliari, si legge sul sito della Giornata nazionale sui problemi legati all’alcolLink esterno.

Nel servizio la storia di un grigionese che ha avuto la forza di abbandonare la bottiglia dopo essere stato in coma all’ospedale con un tasso superiore al 5 per mille.

Contenuto esterno

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.