Navigation

Un terzo dei 'fish and chips' britannici a rischio chiusura

L'impennata dei prezzi dell'energia e di ingredienti essenziali, come merluzzo, patate e olio di semi di girasole, spesso importati dalla Russia e dall'Ucraina, sta mettendo in difficoltà questi tradizionali negozi del Regno Unito.

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 luglio 2022 - 20:50
Contenuto esterno


I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?