Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Sale l'attesa per la finale Federer-Nadal, una sfida tra signori dello sport

Roger Federer contro Rafael Nadal è più di una partita, è uno scontro tra due stili di gioco, tra due filosofie, ma soprattutto tra due signori dello sport. In totale si sono sfidati in 34 occasioni, con un netto predominio da parte del maiorchino, che si è imposto 23 volte.

fed

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Che si tratti di un duello tra titani lo conferma il fatto che di questi 34 match, ben 30 sono stati giocati in una semifinale o in una finale. E otto volte si sono anche contesi un titolo del Grande Slam. Ma anche qui Nadal l'ha fatta da padrone, battendo il renano quattro volte al Roland Garros, una a Wimbledon e una all'Australian Open. Federer si è tenuto due successi a Londra, nel 2006 e nel 2007. A dieci anni di distanza è quindi forse arrivata l'ora di riaccorciare un po' le distanze...

Roland Garros 2006 (Nadal 1-6 6-1 6-4 7-6) È l'anno dell'eterna finale di Roma (oltre cinque ore), ma soprattutto è l'anno della prima finale del Grande Slam persa da Roger Federer, che già vanta sette trofei major in bacheca. Il grande duello tra il basilese e il maiorchino ha ufficialmente inizio.

Wimbledon 2006 (Federer 6-0 7-6 6-7 6-3) Roger si prende immediatamente la rivincita nel suo "giardino", dove conquista anche il quarto titolo di fila, mettendo fine così ad una striscia di cinque successi consecutivi dell'iberico negli scontri tra i due. Ma l'arrivo di Nadal all'ultimo atto di un torneo sull'erba stupisce non poco, soprattutto in considerazione della sua predilizione per la terra rossa, dove ormai è imbattibile.

Roland Garros 2007 (Nadal 6-3 4-6 6-3 6-4) Si torna a Parigi ma la storia non cambia. Federer riesce a strappare un set al mancino di Manacor, ma il Philippe Chatrier resta un fortino invalicabile. E Nadal si prende il terzo titolo consecutivo.

Wimbledon 2007 (Federer 7-6 4-6 7-6 2-6 6-2) Quinto titolo per Federer a Londra, che eguaglia così Björn Borg. Ma Nadal è sempre più vicino, porta al quinto set l'elvetico, che perde anche le staffe (come non faceva da tempo immemore) con l'arbitro dopo una serie di discussioni legate all'Hawk-Eye, utilizzato per la prima volta nel torneo inglese. Da qui in poi il basilese non batterà più Nadal in una finale del Grande Slam.

Roland Garros 2008 (Nadal 6-1 6-3 6-0) Federer incassa la sconfitta probabilmente più netta e cocente della sua carriera: oltre al ko c'è anche l'onta di un 6-0 che Roger non subiva sul circuito dal 1999. Il match dura 1h48' e rappresenta l'apoteosi di un percorso semplicemente perfetto per il maiorchino che va a trionfare senza perdere nemmeno un set in tutto il torneo.

Wimbledon 2008 (Nadal 6-4 6-4 6-7 6-7 9-7) Qui si esce dallo sport e si entra dritti nell'epica. Quattro ore e quarantotto minuti di partita, due interruzioni per pioggia che allungano il tutto a oltre sette ore. Federer subisce il break sul 7-7 del quinto set quando ormai l'oscurità sembrava costringere il match ad uno stop. E così si interrompe la striscia di 65 successi consecutivi di Federer, che non riesce nemmeno a firmare il record di 6 Wimbledon vinti di fila.

Australian Open 2009 (Nadal 7-5 3-6 7-6 3-6 6-2) Altro salto di qualità per il maiorchino che conquista il suo primo Slam su cemento, mettendo fine alla serie di otto finali vinte di Federer su questa superficie (5 a New York e 3 a Melbourne). Le oltre cinque ore di semifinale contro Verdasco e il giorno in meno di riposo non scalfiscono minimamente la voglia di vincere di Nadal che dopo 4h23' si prende anche il torneo degli antipodi diventando il quarto giocatore nella storia a trionfare almeno una volta nei quattro major.

Roland Garros 2011 (Nadal 7-5 7-6 5-7 6-1) Sesto titolo a Parigi per Rafa, che eguaglia il primato di Borg, dimostrandosi ancora una volta un avversario più che indigesto per il basilese, soprattutto negli Slam. Questa è l'ultima finale di un major che i due giocheranno uno contro l'altro ed è anche l'ultima volta che Federer raggiungerà l'atto conclusivo al Roland Garros.

tvsvizzera.it/fra con RSI (TG e Sport)

×