Navigation

Puigdemont è tornato a Bruxelles

Contenuto esterno

L'ex presidente della Generalitat, Carles Puigdemont ha lasciato lunedì la Sardegna per giungere Bruxelles dove è atteso da un impegno al Parlamento europeo. L'ex leader catalano è partito alle prime ore del mattino dall'aeroporto di Alghero, dove era stato arrestato la notte di giovedì scorso, appena atterrato, in virtù di un mandato di cattura europeo emesso dall'autorità giudiziaria spagnola che lo accusa di sedizione e appropriazione indebita di fondi pubblici. Puigdemont, rimesso in libertà dalla Corte d'appello di Sassari il giorno dopo, ha promesso che comparirà davanti alla stessa Corte lunedì 4 ottobre, quando i giudici italiani si pronunceranno sulla richiesta di estradizione.

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 settembre 2021 - 22:00

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.