Navigation

Niente Australia per Djokovic, che presenta però ricorso

Il tennista serbo si è visto rifiutare il visto d'ingresso dalle autorità australiane non avendo soddisfatto le condizioni per poter entrare nel Paese senza quarantena preventiva, ossia essere vaccinato o avere un'esenzione vaccinale valida. Djokovic ha però presentato ricorso e si trova tuttora in Australia. La decisione è attesa lunedì.

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 gennaio 2022 - 13:29
Contenuto esterno


I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?