Navigation

Musica e magia: è il compleanno delle Winx!

La serie animata italiana festeggia 10 anni e un successo planetario, con un nuovo musical di scena sabato a Lugano

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 febbraio 2015 - 10:31

Le magiche eroine Winx, personaggi di un cartone animato di produzione italiana distribuito in 130 paesi, compiono 10 anni e li festeggiano con uno spettacolo che farà tappa sabato 10 gennaio al Palazzo dei Congressi di Lugano.

Bloom, Flora, Stella, Ausha, Musa e Tecna saliranno sul palco in carne e ossa, interpretate da artiste professioniste che ballano e cantano sulle note delle melodie originali di Winx Club. Mentre le Trix, storiche rivali giunte per rovinare la festa, proporranno per la prima volta una loro canzone originale.

Dopo la serie tv, i libri, i videogiochi e gli spettacoli in teatro, sul ghiaccio e in concerto, le Winx tornano quindi al musical. Pensato per le famiglie, è incentrato sui temi della serie (amicizia, impegno, generosità, magia) e diretto da Gianni Onati, nome associato ad altri musical di successo (Aladin, il Gobbo di Notre Dame).

I testi sono di Iginio Straffi, creatore delle magiche eroine, che hanno portato alla ribalta internazionale Straffi e con lui Rainbow, casa di produzione animata e multimediale italiana che ora conta 300 dipendenti più i collaboratori free-lance, ma è in grado di realizzare internamente tutte le fasi di produzione di un cartone animato.

'Winx Club Musical Show – 10 anni di magici successi' ha debuttato in prima mondiale a Napoli lo scorso 9 dicembre, quando ancora era nelle sale l'ultimo film d'animazione 'Il mistero degli abissi'.

'Musical Show' è uno spettacolo interattivo (i bambini proveranno l'emozione di ballare con le Winx) e multimediale, che fa uso di video ed effetti speciali: le magiche eroine, nientemeno, voleranno. Non mancherà neppure la torta di compleanno.

'Winx Club Musical Show' è in scena sabato 10 gennaio, alle 14.30 e alle 18 al Palazzo dei Congressi di Lugano.

scarc

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.