Navigation

Gay pride in Ungheria

Contenuto esterno

Trentamila persone hanno sfilato a Budapest per il Gay Pride. Un evento che chiude il mese dell'orgoglio LGBT in Ungheria ma che vuole essere soprattutto una protesta contro le politiche del governo di Virktor Orban. All'inizio del mese, nel Paese è entrata in vigore la controversa legge che vieta la rappresentazione - a scuola come in televisione - di temi riconducibili a persone LGBT con lo scopo di proteggere i bambini.

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 luglio 2021 - 21:12
tvsvizzera.it/mrj

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.