Navigation

Zugo come Milano, migliaia di tifosi in piazza per il titolo

Keystone / Sigi Tischler

Migliaia di tifosi sono scesi per le strade di Zugo venerdì sera per celebrare la vittoria del campionato nazionale ad opera della locale squadra di hockey su ghiaccio.

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 maggio 2021 - 13:53
tvsvizzera/ats/spal con RSI (TG dell'8.5.2021)

Ma tra le oltre cinquemila persone che hanno preso parte alla festa all'Arenaplatz le regole anti-Covid sul distanziamento sociale e l'uso della mascherina non hanno fatto grandi proseliti, sotto gli occhi accondiscendenti degli agenti.

Sono stati infatti segnalati vari assembramenti e alcuni tafferugli attorno all'impianto sportivo che hanno reso necessario l'intervento degli agenti. Nonostante le raccomandazioni delle forze dell'ordine i festeggiamenti si sono protratti fino all'alba.

Tre persone hanno dovuto ricorrere alle cure dei sanitari per ferite da taglio - che secondo fonti di polizia non sono state provocate durante gli alterchi - mentre una quarta si è recata autonomamente all'ospedale per farsi curare in seguito allo scoppio di un petardo.

Per la presentazione del trofeo nella pista del ghiaccio la polizia aveva provveduto a chiudere diverse vie intorno alla pista di ghiaccio ma svariati irriducibili hanno continuato a fare festa fino all'alba.

Venerdì la squadra di Zugo ha conquistato il secondo campionato svizzero della sua storia - dopo quello del 1998 - battendo per la terza volta, con il risultato di 5-1, il Ginevra-Servette nella serie finale dei playoff.

Contenuto esterno

tvsvizzera/ats/spal con RSI (TG dell'8.5.2021)

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.