Navigation

Etiopia, riprendono i combattimenti nel Tigrè

Contenuto esterno

Dopo cinque mesi di tregua sono ripresi i combattimenti fra ribelli del Tigré e Governo federale nel nord dell’Etiopia. Il conflitto scoppiato nel 2020 ha provocato finora migliaia di morti, due milioni di sfollati e ha fatto sprofondare centinaia di migliaia di persone nella fame. 

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 agosto 2022 - 14:00
tvsvizzera.it/mrj

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?