Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Emergenza malnutrizione Yemen, un paese dimenticato

Una nazione spesso dimenticata, così come i suoi abitanti. È lo Yemen. Tre agenzie delle Nazioni Unite hanno lanciato un appello affinché venga evitata “una catastrofe” nel paese, dove due terzi della popolazione faticano a nutrirsi, principalmente a causa del conflitto.

(1)

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Secondo una valutazione realizzata da FAO (agruicoltura e alimentazione), PAM (aiuto alimentare) e UNICEF (protezione dell’infanzia), 17,1 dei 37,4 milioni di abitanti dello Yemen soffrono la fame. Tra di loro 7,3 milioni necessitano urgentemente d’aiuto. Sono 3 milioni in più che nell’estate del 2016, hanno scritto venerdì in un comunicato le tre agenzie dell’ONU.

Gli aiuti richiesti dalle Nazioni Unite sono di 2,1 miliardi di dollari per aiutare quest’anno 12 milioni di vittime del conflitto, in particolare i 2,1 milioni di bambini affetti da malnutrizione acuta.

“La velocità alla quale la situazione si deteriora e la crescita spettacolare del numero di persone confrontate all’insicurezza alimentare sono estremamenti preoccupanti”, ha dichiarato Salah El Hajj Hassan, rappresentante della FAO in Yemen.

tvsvizzera.it/Zz con RSi (TG del 10.02.2017)

×