Navigation

Bill Cosby: drogai donne per fare sesso

Ammissione del celebre Papà dei Robinson in una deposizione davanti al giudice tenuta finora nascosta

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 luglio 2015 - 13:11

L‘attore afroamericano Bill Cosby, su cui negli ultimi anni si sono moltiplicate le accuse di molestie sessuali, ha ammesso di aver drogato alcune donne allo scopo di abusarne. La confessione del "papa dei Robinson", nota serie tivù statunitense trasmessa in mezzo mondo, è trascritta in un verbale di un procedimento risalente al 2005 tenuto nascosto finora dal suo legale.

Nella deposizione l'attore 77enne racconta di aver acquistato barbiturici che ha poi somministrato a una sua vittima nel camerino di un teatro a Las Vegas, con cui ha poi avuto un rapporto. Una dozzina le ragazze, modelle, ex attrici o ammiratrici, di cui avrebbe approfittato Bill Cosby con questa tecnica, senza per altro aver subito un processo penale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.