Navigation

Crolla la popolarità di Biden, ai minimi dall'insediamento

La popolarità del presidente statunitense Joe Biden è in caduta libera. KEYSTONE/AP/Evan Vucci sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 23 settembre 2021 - 21:26
(Keystone-SDA)

La popolarità di Biden è in caduta libera: secondo l'ultimo sondaggio di Gallup sarebbe al 43%, ai minimi dall'insediamento alla Casa Bianca. Un crollo rispetto al 56% registrato a giugno.

A pesare il caotico e drammatico ritiro dall'Afghanistan e una pandemia che a causa della variante Delta sta rialzando la testa con una media di duemila morti al giorno in Usa. Il 53% degli americani disapprova l'operato del presidente.

L'indice di approvazione dell'operato di Biden è andato calando costantemente negli ultimi mesi: dal 56% di giugno al 50% di luglio, al 49% di agosto e ora al 43% di settembre. Una progressione negativa che potrebbe peggiorare vista la bufera che si sta abbattendo sulla Casa Bianca per la crisi degli immigrati al confine col Messico. Senza contare lo stop dei negoziati sulla riforma della polizia, la cosiddetta legge Floyd, che potrebbe allontanare dal presidente gran parte dell'elettorato afroamericano.

Secondo i numeri di Gallup la popolarità della vicepresidente Kamala Harris è invece al 49%.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?