Navigation

Un moderno aspiratore per ripulire l'aria dal CO2

Quello concepito dalla start-up svizzera Climeworks è il primo impianto industriale in grado di catturare e sfruttare il CO2 presente nell'atmosfera. Un'innovazione che trasforma l'anidride carbonica in una preziosa risorsa.

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 novembre 2018 - 11:00
Carlo Pisani, Hinwil

L'impianto, inaugurato nel giugno 2017, è stato installato sul tetto dell'inceneritore di Hinwil (canton Zurigo). Grazie a dei filtri speciali, il CO2 viene separato dalle altre molecole presenti nell'aria, ciò che contribuisce alla riduzione dei gas a effetto serra presenti nell'atmosfera.

Ogni modulo (in totale sono 18) può aspirare fino a 50 tonnellate di CO2 all'anno, il doppio rispetto a un ettaro di bosco.

Come spiega Louise Charles, responsabile della comunicazione di ClimeworksLink esterno, l'anidride carbonica può essere convogliata in serre per stimolare la crescita di verdura. Può anche essere utilizzata nell'industria alimentare e delle bevande, nel settore energetico e nell'industria automobilistica.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.