Navigation

Nuovo doloroso aumento dei premi dall’anno prossimo

Dal 2017 i premi per l'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie rincareranno di un altro 4,5% in media nazionale, il più alto aumento degli ultimi sei anni. In forte crescita soprattutto le tariffe per giovani e bambini. 

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 settembre 2016 - 08:47
swissinfo.ch e rsi.ch (TG del 26.9.2016)

I premi versati negli ultimi anni non hanno permesso di coprire i costi, perché le cure mediche dispensate ai bambini sono sempre più numerose e onerose, ha spiegato il ministro della sanità e delle assicurazioni sociali Alain Berset davanti ai media, dicendosi preoccupato per questa evoluzione: bambini e famiglie, ha detto, non devono essere penalizzati. 

Dal 1996, data dell'entrata in vigore della nuova legge sull’assicurazione malattia (LAMal), i premi medi sono più che raddoppiati passando da 173 a 447 franchi (+158,38%). E quello annunciato lunedì è l'aumento più consistente degli ultimi sei anni, ossia dal +6,5% del 2011. Negli ultimi due anni era stato del 4%.

Contenuto esterno


Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?