Navigation

L'eredità dello psichiatra trascurata nella nativa Svizzera

Le teorie dello svizzero Carl Gustav Jung, uno dei principali fondatori della psicologia moderna, suscitano oggigiorno maggiore interesse all'estero che in patria. Lo Jung Institute di Zurigo figura tra i pochi in Svizzera che cercano di salvaguardare e far conoscere il pensiero dello psichiatra.

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 agosto 2013 - 13:56

In Svizzera non vi è nessuna cattedra universitaria consacrata alla psicologia junghiana. Lo Jung Institute di Zurigo, è uno dei pochi luoghi dove viene ancora insegnata. I corsi di questo istituto privato, che attirano studenti e professionisti svizzeri e stranieri, sono visitati anche da persone che non lavorano nel campo della psicoterapia, ma che sono semplicemente alla ricerca di un significato più profondo della vita. (Raffaella Rossello, swissinfo.ch - SRF.ch)

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.