Un gruppo di sedicenti jihadisti ha fatto irruzione aprendo il fuoco questa mattina nella parrocchia di Beato Isidore Bakanja di Bablo in Burkina Faso, uccidendo il sacerdote burkinabè Abbé Siméon Yampa, di 34 anni, e altre cinque persone all'inizio della messa.

Lo apprende l'agenzia italiana ANSA da fonti locali. Le autorità burkinabè hanno mandato squadre sul posto.

È stato un gruppo di uomini armati tra i venti e i trent'anni a fare irruzione nella chiesa, attorno alle 9.00 di questa mattina. Lo riferiscono fonti locali precisando che i terroristi hanno incendiato la chiesa e alcuni negozi, oltre a un ambulatorio.

In città, affermano testimoni, si è diffuso il panico. La gente è chiusa in casa e le attività commerciali sono state interrotte.

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box