Navigation

Blockchain, Uni e Poli Zurigo fra i dieci atenei migliori al mondo

Il blockchain segna un nuovo traguardo della tecnologia informatica. KEYSTONE/VALENTIN FLAURAUD sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 13 ottobre 2021 - 20:00
(Keystone-SDA)

L'Università di Zurigo (UZH) e il Politecnico federale di Zurigo (ETH) figurano fra i primi dieci atenei migliori al mondo nel campo del blockchain.

È la conclusione di uno studio realizzato su un totale di 230 scuole universitarie da Coindesk, portale americano specializzato in criptovalute.

Al primo posto figura l'università di Singapore, seguita dall'australiano Royal Melbourne Institute of Technology e dall'americana California's Berkeley University. UZH si classifica quarta ed è anche la migliore università europea, stando alla ricerca pubblicata di recente. Subito dopo si inserisce il rinomato Massachusetts Institute of Technology (MIT). L'ETH è decimo, mentre il politecnico federale di Losanna (EPFL) è 21esimo.

Gli autori dell'analisi hanno basato i loro criteri di selezione sull'influenza accademica degli atenei, misurata sulla base del numero di pubblicazioni sui temi della blockchain o delle criptovalute, così come sulle frequenza delle citazioni da parte di altri istituti, ma anche sulla reputazione accademica generale delle università in questione. Altro criterio importante era l'ampiezza dell'insegnamento sui temi del blockchain. Nella valutazioni sono stati però anche inclusi il livello delle tasse universitarie e le prospettive di impiego dei laureati.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.