Navigation

Bitcoin crolla del 20% rispetto al suo valore record

Il Bitcoin arretra, ma si mantiene comunque ampiamente sopra i 50'000 dollari. KEYSTONE/EPA/SASCHA STEINBACH sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 26 novembre 2021 - 12:00
(Keystone-SDA)

Nuovo tonfo del Bitcoin, che cede oltre il 20% dal record raggiunto lo scorso 10 novembre. La criptovaluta più capitalizzata segna un calo giornaliero del 5,3% a 54'712 dollari.

La flessione è pari al 3,9% su base settimanale, che sale però al 20,3% rispetto ai 68'613 dollari del picco registrato lo scorso 10 novembre.

Difficoltà anche per Ethereum, che cede il 6,8% a 4071,5 dollari e lascia sul campo il 2,2% su base settimanale. Rispetto al record di 4876,76 dollari dello scorso 10 novembre Ethereum arretra del 15,9%.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?