Navigation

Giacometti da record

"L'uomo col dito puntato", dell'artista svizzero Alberto Giacometti, è stato battuto all'asta a New York per 140 milioni di dollari, un record per un'opera di scultura.

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 maggio 2015 - 07:30
tvsvizzera.it e swissinfo.ch

Il record precedente apparteneva sempre all'artista grigionese: "L'uomo che cammina" era stato venduto nel 2010 a Londra per 104,3 milioni di dollari.

Nel corso dell'"asta del secolo", organizzata lunedì sera da Christie's, è stato battuto un'altro record: "Donne ddi Algeri (versione 0)", una scena di harem dipinta da Pablo Picasso nel 1955 con una stima di partenza di 140 milioni, è stato battuto per oltre 179 milioni di dollari. 

Contenuto esterno



Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.