Navigation

Aeroporto Zurigo, traffico in aumento

Più decolli e atterraggi. KEYSTONE/GAETAN BALLY sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 25 ottobre 2021 - 15:00
(Keystone-SDA)

L'aeroporto di Zurigo ha visto aumentare i volumi di traffico durante le vacanze scolastiche autunnali della Svizzera tedesca: sono stati registrati in media 266 decolli e atterraggi al giorno, il 5% in più di agosto e l'11% in più di luglio, altri due mesi di ferie.

I dati, che emergono dalle statistiche di movimento dello scalo, sono comunque inferiori di circa un terzo rispetto al periodo pre-pandemico. Le cifre includono anche i voli cargo, d'affari e privati: non dicono inoltre naturalmente nulla sulle dimensioni dei velivoli e sul loro coefficiente di occupazione.

Contattato dall'agenzia Awp, un portavoce di Flughafen Zurich, la società che gestisce l'aeroporto, fa comunque sapere che i numeri dei passeggeri si sono rivelati in linea con le previsioni: nei giorni di punta sono state accolte circa 65'000-70'000 persone. Lo scalo renderà note il 10 novembre le cifre dettagliate sul mese di ottobre.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.