Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

A Zurigo un'associazione ha lanciato l'idea di una carta d'identità che venga riconosciuta dalle autorità cittadine valida anche per i sans papier. L'associazione organizza sabato un'azione di sensibilizzazione e spera di raccogliere un buon numero di adesioni.

Nella città sulla Limmat vivono secondo uno studio 14'000 persone prive di documenti. "I cittadini e le cittadine di Zurigo sono tutte le persone che vivono in questa città", scrive oggi in una nota l'associazione che promuove la cosiddetta "Züri City Card".

I promotori della carta d'identità cittadina si ispirano ad un'esperienza lanciata a New York, dove una tessera d'identità garantisce l'accesso alle prestazioni dell'amministrazione cittadina. Anche a Berna ci si appresta a lanciare un'iniziativa analoga.

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS