"Wolkenbruch", il film svizzero di maggior successo del 2018, è stato nominato cinque volte per il Premio del cinema svizzero. La lista dei candidati è stata annunciata stasera alle Giornate cinematografiche di Soletta.

La commedia di Michael Steiner, presentata in anteprima al 14° Zurich Film Festival e da allora in costante crescita al box office, ha buone possibilità di vincere il premio nelle categorie miglior film di finzione e miglior sceneggiatura.

Altre nomination riguardano gli attori del film. Joel Basman è in lizza nella categoria miglior attore. Sunnyi Melles e Noémie Schmidt in quella di migliore attrice non protagonista.

Il film di Simon Jaquemet "Unschuldige" segue da vicino "Wolkenbruch" con quattro nomination: miglior film di finzione, miglior sceneggiatura, migliore fotografia e migliore attrice.

I premi saranno attribuiti il 22 marzo a Ginevra.

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box