"Il muro col Messico possiamo costruirlo noi se il governo federale ci rimborsa": è l'offerta fatta dal vice governatore del Texas Dan Patrick a Donald Trump durante la sua visita alla confine.

Il tycoon ha incontrato la polizia di frontiera, partecipato a una tavola rotonda sulla sicurezza e ispezionato il valico, ma non le strutture che accolgono gli immigrati.

"Non è la peggior idea che abbia sentito", ha risposto il presidente, vestito in modo casual e con un berretto in testa recante il suo slogan elettorale "Make America great again". "Ma - ha aggiunto - penso ancora di poterlo fare in modo meno costoso di voi".

Il Texas ha 1200 miglia di confine col Messico e la più grande sezione senza barriere.

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box