Il mercato svizzero delle moto e degli scooter ha chiuso il primo semestre 2019 con un calo di quasi il 5% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.

Tra gennaio e fine giugno le nuove immatricolazioni si sono attestate a 25.923 unità, in flessione annua del 4,9%. La diminuzione è stata più marcata nel segmento degli scooter (-6,9% a 9145 unità) rispetto alle moto (-3,2% a 16'270), spiega l'Ufficio svizzero moto e scooter (USMS) in un comunicato odierno.

Dopo un "ottimo inizio di stagione" in marzo e aprile, il mercato ha subito una forte contrazione in maggio, mese caratterizzato da freddo e pioggia, osserva l'USMS.

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box