Jussie Smollett, ex attore della serie tv "Empire", è stato formalmente incriminato. Nei suoi confronti sono stati presentati 16 capi d'accusa.

Smollett, afroamericano gay, aveva denunciato a fine gennaio di essere stato assalito a Chicago a due uomini con il viso coperto che gli hanno gridato frasi razziste e anti-gay, oltre a ripetere "questo è il paese MAGA". Maga è l'acronimo di Make America Great Again, lo slogan di Donald Trump. Ma sarebbe stato lo stesso Smollett a pagare i suoi aggressori per mettere in scena l'attacco, in modo da promuovere la sua carriera.

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box