Il presidente della direzione di Swatch, Nick Hayek, ha guadagnato di più nel 2018: l'imprenditore ha incassato 7,26 milioni di franchi, contro i 6,97 dell'anno precedente.

Il compenso - si legge nel rapporto d'esercizio pubblicato oggi dal colosso orologiero - è costituito dal salario base di 1,5 milioni, dal bonus di 3,1 milioni e da opzioni su azioni per un valore di oltre 2 milioni, cui si aggiunge anche una retribuzione per il mandato nel consiglio di amministrazione (Cda).

Manager con un passato anche cinematografico (ha fra l'altro diretto e prodotto un film con Peter Fonda), il 64enne Georges Nicolas Hayek - questo il nome completo - è figlio del fondatore di Swatch, Nicolas Hayek (1928-2010). Seppur quotato in borsa, il gruppo è saldamente in mano alla famiglia con origini libanesi: la sorella di Nick, Nayla Hayek, è dal 2010 presidente del consiglio di amministrazione. Per la sua funzione ha ricevuto l'anno scorso 4,65 milioni (4,38 nel 2017).

Come già reso noto a fine gennaio il 2018 è stato un anno di successo per Swatch, sebbene la dinamica negli ultimi mesi sia andata stemperandosi. Il fatturato è salito del 6% a 8,5 miliardi di franchi, mentre l'utile netto ha beneficiato di un balzo del 15% a 867 milioni. Il 2019 è partito bene: in gennaio è stata registrata una crescita rispetto allo stesso mese del 2018, già buono.

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box