Alcune persone hanno partecipato al carnevale di Svitto travestiti da membri del Ku Klux Klan. Dopo diverse segnalazioni, la polizia cantonale ha deciso di aprire delle indagini.

Abbiamo ricevuto informazioni sulla sfilata avvenuta nella notte fra lunedì e il martedì grasso, ha detto oggi a Keystone-ATS un portavoce della polizia cantonale svittese. La forze dell'ordine non intendono per il momento fornire altri dettagli.

Il Ku Klux Klan (KKK) è un'organizzazione razzista che propugna la superiorità della razza bianca, nata nella sua forma originale negli Stati Uniti nella seconda metà dell'Ottocento. L'organizzazione segreta ha combattuto contro l'abolizione della schiavitù uccidendo numerosi afroamericani e politici.

Durante gli attacchi notturni, i suoi membri indossavano tuniche con cappucci bianchi e diffondevano paura e terrore utilizzando come simbolo la croce che brucia. Secondo stime, il Ku Klux Klan conta ancora oggi negli Stati Uniti fino a 8000 affiliati divisi in vari gruppi che hanno contatti con organizzazioni di estrema destra anche europee, come lo "European White Knights of the Burning Cross" (Cavalieri bianchi della croce che brucia).

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box