Otto giovani ballerini sono stati ricompensati oggi con il Prix de Lausanne 2018. I premiati ottengono una borsa di studio per una delle scuole o compagnie partner dell'evento.

Questa 47esima edizione ha visto la partecipazione di 75 candidati, in provenienza da 19 Paesi, si legge in un comunicato odierno degli organizzatori.

Svoltasi al Théâtre de Beaulieu, la manifestazione è stata trasmessa su internet. Il premio principale nonché quello del pubblico sono stati assegnati all'americana Mackenzie Brown (16 anni). Gli altri sette laureati, di età compresa tra i 15 e i 18 anni, provengono dal Giappone (tre ballerini), dalla Cina, dal Brasile (due) e dal Portogallo.

L'anno prossimo, la manifestazione si terrà all'Auditorium Stravinski di Montreux (VD) a causa dei lavori al Théâtre de Beaulieu. Ritornerà nelle mura losannesi per l'edizione del 2021.

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box