Roman Polanski fa causa all'Academy of Motion Picture Art and Sciences, l'organizzazione degli Oscar, chiedendo di essere riammesso.

Lo riporta il New York Post, secondo il quale Polanski nell'azione legale spiega che l'Academy Awards non ha seguito in modo appropriato il protocollo con la sua espulsione, in quanto le sue affermazioni "non erano sostenute da prove".

Polanski è stato cacciato lo scorso maggio in seguito alle accuse di violenza sessuale verso una minore mosse nei suoi confronti. Nel motivare la sua decisione l'Academy Awards aveva fatto riferimento agli "standard etici" "non idonei" di Polanski.

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box