La Nato valuta i rischi per la sicurezza che possono derivare dalle infrastrutture 5G della cinese Huawei. Sulla questiono sono in corso "consultazioni" per una "valutazione" complessiva: lo ha detto il segretario generale dell'Alleanza Jens Stoltenberg.

"Alcuni alleati hanno espresso preoccupazioni sulle infrastruttura 5G di Huawei. Prendiamo queste preoccupazioni molto sul serio, e per questo continuiamo a consultarci, e vedere se la Nato ha un ruolo da giocare nell'affrontare gli aspetti della sicurezza".

Ieri il comandante supremo delle forze alleate in Europa, il

generale americano Curtis Scaparrotti, ha avvertito la Germania che le forze della Nato interromperanno le comunicazioni con i colleghi tedeschi se Berlino sceglierà di associarsi al gruppo cinese Huawei per le sue infrastrutture 5G.

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box