Il disegnatore, autore e illustratore francese Tomi Ungerer, è morto stanotte all'età di 87 anni in Irlanda, a casa della figlia. Lo si è appreso a Parigi da persone del suo entourage.

Alsaziano, che ha vissuto negli Stati Uniti e in Canada, è diventato celebre in tutto il mondo con le sue opere per i ragazzi e per il suo impegno politico contro il razzismo, il nucleare, la guerra in Vietnam e, ultimamente, contro Donald Trump.

Pubblicate in Italia molte sue opere, fra le quali "Otto, autobiografia di un orsacchiotto", "I tre briganti", "La nuvola blu".

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box