Kevin Spacey dovrà comparire in tribunale a Nantucket il prossimo 7 gennaio per rispondere alle accuse di aver molestato un adolescente nel 2016.

Il giudice della District Court, Thomas Barrett, ha respinto la richiesta dell'ex star di "House of Cards" di evitare di comparire, motivata dall'attore perché la sua presenza "avrebbe amplificato la pubblicità negativa già generata in relazione al caso".

Attraverso i suoi legali Spacey ha anticipato che il 7 gennaio si dichiarerà non colpevole delle accuse di "aggressione indecente e molestie". Il premio Oscar per "American Beauty" è stato denunciato nel novembre 2017 da una ex anchor della tv di Boston, Heather Unruh, per aver molestato il figlio diciottenne durante un incontro casuale in un affollato bar di Nantucket.

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box