Su richiesta della Turchia, l'Interpol ha emesso un mandato di cattura internazionale nei confronti di 20 sauditi sospettati dell'omicidio di Jamal Khashoggi il 2 ottobre scorso nel consolato saudita di Istanbul. Lo riportano media locali.

I ricercati con una 'red notice' - tecnicamente una notifica alle autorità di polizia internazionali dell'identità e del presunto reato dei soggetti di cui viene richiesta la custodia cautelare - sarebbero i componenti del commando omicida inviato da Riad nella metropoli sul Bosforo.

La decisione giunge dopo un nuovo rifiuto da parte del Regno di aderire a un'inchiesta internazionale sull'omicidio del reporter, per il quale sono imputati davanti a un tribunale saudita 11 sospetti. Tra questi, 5 rischiano la pena di morte. Secondo quanto dichiarato oggi dal capo della commissione di Riad per i Diritti umani, Bandar bin Mohammed Al-Aiban, del processo si sono finora svolte tre udienze.

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box