I casi di influenza sono di nuovo diminuiti la scorsa settimana in Svizzera. Sono infatti scesi da 257 a 206 ogni 100'000 abitanti, secondo i dati aggiornati oggi dall'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

L'influenza è diffusa in tutto il Paese, ma la regione più colpita è quella che comprende Ticino e Grigioni, con 439 casi, contro i 470 della settimana precedente, ogni 100'000 abitanti.

La soglia epidemica di 68 casi su 100'000 abitanti è stata superata già a inizio gennaio. Durante la scorsa settimana - la nona del 2019 - 138 medici del sistema di vigilanza Sentinelle hanno segnalato 28 casi di sospetta influenza ogni 1000 consultazioni.

La categoria che presenta il maggior numero di sintomi continua a essere quella dei bambini fino ai quattro anni d'età.

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box