Una casa ricoperta di specchi che riflette la natura circostante. È questa l'idea realizzata dall'artista californiano Doug Aitken sopra la località turistica bernese di Gstaad. L'installazione rimarrà al suo posto per due anni.

La superficie di specchi riflette il paesaggio e tutto il resto: dai tramonti fino ai turisti in posa per un selfie. Anche all'interno la casa - chiamata "Mirage Gstaad" - è piena di specchi, in modo che i confini fra dentro e fuori diventino vaghi, si legge in un comunicato di presentazione dell'opera.

L'installazione cerca di proteggere anche la natura e, grazie ad un particolare sistema di sicurezza appositamente sviluppato, evita che gli uccelli finiscano contro gli specchi. Questi ultimi sono stati rivestiti da sottili linee nere, in modo da rendere l'edificio visibile ai volatili.

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box