A Ginevra 120 coraggiosi hanno affrontato oggi il tradizionale bagno di Capodanno nel Lemano con una temperatura dell'acqua di 7 gradi. L'evento, che attira sempre più partecipanti, è giunto alla 22esima edizione.

La temperatura dell'acqua era di un grado superiore rispetto all'aria e anche se il cielo era grigio Gaëtan Beysard, uno degli organizzatori dell'evento, si è detto soddisfatto dell'assenza del vento e quindi anche delle onde.

I bagnanti sono "saltati" nel lago a mezzogiorno con in mano palloncini e indossando parrucche e indumenti colorati. "Non abbiamo mai avuto così tanti partecipanti", ha riferito a Keystone-ATS Beysard.

Questa tradizione è stata lanciata il primo gennaio del 1997 da un ginevrino di origine lappone. "Eravamo in due", ha ricordato il finlandese Lennart Jirden mostrando la foto della prima edizione.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box