"La Fed agirà in maniera appropriata" di fronte ad alcune inversioni di tendenza che pesano sulle prospettive Usa: lo afferma il presidente della banca centrale statunitense Jerome Powell davanti al Congresso americano.

Powell ha spiegato come all'interno della Fed "si è rafforzata la posizione per una politica monetaria più accomodante". Un segnale che la banca centrale statunitense potrebbe procedere ad un ulteriore taglio dei tassi di interesse nella riunione di fine luglio. Una possibilità che molti operatori quotano al 100% e che viene spinta dalla Casa Bianca.

L'audizione di Powell in Congresso durerà due giorni: oggi davanti alla commissione finanze della Camera domani in Senato.

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box