La nuova struttura tariffale per il settore ambulatoriale Tardoc, elaborata in sostituzione del Tarmed, è stata trasmessa al Consiglio federale per l'approvazione.

L'entrata in vigore è prevista per il 1° gennaio 2021, indica in una nota odierna l'organizzazione congiunta ats-tms.

I lavori sono durati tre anni e mezzo, precisa ats-tms, fondata dall'associazione degli assicuratori malattia Curafutura, dall'associazione professionale dei medici svizzeri FMH e dalla Commissione delle tariffe mediche (CTM).

Dal 2004, viene ricordato nel comunicato, tutte le prestazioni mediche ambulatoriali vengono calcolate sulla base del Tarmed. Questo è però ormai obsoleto e una revisione si è resa necessaria.

L'elaborazione di una nuova struttura "sostenibile e capace di raccogliere il consenso delle parti interessate non è stata affatto impresa facile", scrivono i partner tariffali. I modelli di costo utilizzati tengono conto dello stato attuale della medicina, della tecnica medica e del dispendio a livello di personale.

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box