Sono cinque finora gli operai morti accertati a seguito del collasso di un edificio avvenuto questa mattina a Shanghai, durante le attività di ristrutturazione.

Lo riportano i media cinesi, citando l'ultimo bollettino fornito dal governo cittadino, mentre sono ancora in corso le operazioni di soccorso.

L'edificio doveva diventare una concessionaria di auto a Changning, distretto centrale nel cuore finanziario di Shanghai: il crollo si è verificato intorno alle 11:30 locali (5:30 in Svizzera), travolgendo 20 persone, di cui 11 tratte in salvo dopo la rimozione delle prime macerie.

I soccorsi hanno coinvolto decine di veicoli e mezzi, oltre a circa 150 operatori specializzati nelle emergenze.

La gravità della tragedia rimanda a un altro episodio accaduto sempre a Shanghai: l'incendio del 2010 che devastò un palazzo residenziale di 28 piani in ristrutturazione che costò la vita ad almeno 58 persone.

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box