Benché abbiano perso slancio nel corso della mattinata, i listini alla Borsa svizzera rimangono ancora in positivo, nonostante le incertezze legate alla vertenza commerciale tra Pechino e Washington.

Poco dopo le 14.50, l'indice SMI dei titoli guida segnava un +0,20% a 9381,63 punti. L'indice completo SPI avanzava dello 0,27% a 11'330.92 punti.

Sostengono gli scambi i pesi massimi Nestlé, Roche e Novartis, nonché LafargeHolcim che, alla vigilia dell'assemblea degli azionisti, sale di oltre il 2%.

In flessione invece i bancari, mentre gli assicurativi sono in crescita. Dufry, in crescita stamattina, è scesa sotto la parità (-1,38%) dopo aver presentato i risultati annuali.

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box