Dopo aver aperto in modo negativo la borsa svizzera si è timidamente orientata al rialzo: alle 11.15 l'indice dei valori guida SMI segnava 9341,75 punti, in progressione dello 0,11% rispetto a ieri, mentre il listino globale SPI guadagnava lo 0,09% a 11'064,42 punti.

In Svizzera scarseggiano le novità di rilievo concernenti i titoli principali e le variazioni sono tutte frazionali. Trainano il listino Nestlé (+0,62%) e Novartis (+0,26%), mentre si defila il terzo peso massimo difensivo, Roche (-0,02%).

In ordine sparso si presentano i valori più sensibili ai cicli economici come ABB (-0,10%), Adecco (-0,31%), Geberit (invariata), Sika (+0,07%) - che ha annunciato un'acquisizione in Bielorussia - e LafargeHolcim (+0,16%). Poco mossi appaiono i bancari UBS (invariata), Credit Suisse (+0,25%) e Julius Bär (+0,05%).

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box