Le autorità del Canton Berna da inizio anno hanno registrato 37 casi di morbillo, dieci volte in più rispetto agli ultimi tre anni messi insieme. A causa di questa epidemia, 50 scolari non possono recarsi a scuola.

Si tratta di bambini che durante la fase contagiosa sono entrati in contatto con persone malate. Ora dovranno stare a casa per 21 giorni, ha comunicato oggi il Dipartimento cantonale della sanità. L'epidemia riguarda in particolare le aree delle città di Bienne e Berna.

I casi di morbillo riscontrati riguardano anche adulti, che talora sono stati ricoverati con complicazioni da medie a gravi.

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box