Nel corso della 100esima assemblea generale Barbara Hoepli è stata eletta nuova presidente della Camera di commercio svizzera in Italia. Presidente della casa editrice libraria Hoepli, è la prima donna a ricoprire questo ruolo.

Hoepli assume la carica "con spirito di servizio e riconoscenza nei confronti della Confederazione elvetica e dello Stato italiano, che tanto hanno dato a me e alla mia famiglia nel corso degli anni", ha detto, secondo quanto riferisce l'agenzia di stampa italiana Adnkronos. Hoepli prende il posto dopo dieci anni, di Giorgio Berner.

La direttrice della Segreteria di Stato elvetica dell'economia (SECO) Marie-Gabrielle Ineichen-Fleisch e il Sottosegretario di Stato al commercio internazionale e attrazione degli investimenti presso il Ministero italiano dello sviluppo economico Michele Geraci sono intervenuti a Milano in occasione della 100esima assemblea generale. Nei loro interventi, l'accento è stato posto sulle relazioni economiche tra Svizzera e Italia e le sfide di politica economica della Svizzera, delineate da Ineichen-Fleisch. La segretaria di Stato ha sottolineato l'importanza di mantenere e rafforzare le già strette relazioni che intercorrono tra Svizzera e Italia. Le industrie dei due paesi necessitano di filiere funzionanti per potersi affermare nel difficile contesto economico mondiale. Inoltre ha sottolineato la necessità di sempre maggiore apertura al mondo, in quanto le strategie protezionistiche non sono mai vincenti. Alla manifestazione era presente anche l'ambasciatore di Svizzera in Italia, Rita Adam.

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box