Il numero di vetture nuove messe in circolazione in Svizzera e nel Principato del Liechtenstein è diminuito nel mese di giugno rispetto allo stesso mese dell'anno precedente.

In particolare, il numero di automobili a benzina e diesel è sceso rispetto al passato, mentre sono aumentate le immatricolazioni di mezzi ibridi o a trazione elettrica.

In base a dati diffusi oggi dall'Ufficio federale di statistica (UST), in giugno sono stati messi in circolazione per la prima volta 28'226 veicoli, pari a una contrazione del 10% su un anno.

Dopo il calo costante del numero di veicoli diesel, in particolare nei mesi precedenti, anche le auto a benzina hanno registrato una diminuzione. Rispetto allo stesso mese dello scorso anno, l flessione è stata del 20% per i diesel e del 12% per le auto a benzina.

Al contrario, i sistemi di propulsione alternativi (ibridi, elettrici e altri) sono in fase di crescita. In giugno sono state introdotte nel traffico 2'001 vetture con trazione ibrida, il 44% in più rispetto all'anno precedente. Nel caso dei veicoli puramente elettrici, l'incremento è stato addirittura del 93%.

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box