Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Sicurezza dei dati Il mito della caverna

Le Alpi svizzere sono state sede di segreti militari. Oggi questi bunker ospitano miliardi di dati informatici.

(1)

dati, il nuovo oro custodito nei bunker svizzeri

Le viscere delle Alpi svizzere per decenni hanno custodito segreti militari che hanno avvolto di mistero quelle porte d’acciaio che indicavano l’entrata di fortini e depositi. Oggi quelle caverne sono diventate i luoghi dove vengono custoditi altri segreti: i dati informatici.

Uno di questi bunker è Swiss Fort Knox, il più grande della Svizzera di proprietà della Mount10Link esterno di Zugo. E noi ci siamo entrati.

I dati sono il nuovo oro, e il futuro di molte aziende dipende dalla capacità di proteggere le proprie informazioni sensibili. Hanno la stessa importanza dei soldi e oggi la Svizzera è diventata un punto di riferimento mondiale in questo settore.

Stabilità, affidabilità unite ad un’innata propensione alla discrezione fanno del nostro paese uno dei più appetiti per depositare segreti industriali o documenti confidenziali, di aziende ma anche istituzioni, come la Confederazione. 

Una volta erano le banche, oggi sono le montagne. La Svizzera si rinnova, mantenendo tutto invariato.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box