Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'Ufficio federale delle strade (USTRA) discuterà con il Canton Ticino un eventuale allungamento del tunnel stradale del San Gottardo.

KEYSTONE/ALEXANDRA WEY

(sda-ats)

L'Ufficio federale delle strade (USTRA) discuterà con il Canton Ticino un eventuale allungamento del tunnel stradale del San Gottardo o una copertura dell'autostrada. L'idea è stata proposta alle autorità dal Comune di Airolo.

Il tema dovrebbe essere affrontato per la prima volta a metà di questo mese, ha dichiarato il portavoce dell'USTRA Thomas Rohrbach in un'intervista alla "NZZ am Sonntag" pubblicata oggi.

L'USTRA tiene spesso incontri con Cantoni e Comuni. In una di queste circostanze è stata proposta la copertura dell'autostrada a sud della galleria del San Gottardo. L'Ufficio federale è di principio favorevole a tali idee, ha detto Rohrbach. Anche perché bisogna trovare una soluzione per il materiale di scavo della seconda canna.

Ancora non è stato affrontato invece il lato finanziario: "possiamo spendere solo quanto pagheremmo per misure contro il rumore o per la difesa dell'ambiente", ha spiegato Rohrbach. Tecnicamente, la A2 è già sistemata per quel che riguarda le emissioni foniche.

Richieste di copertura delle autostrade sono frequenti e in alcuni casi vengono anche concretizzate, come nel caso della zona Westside di Berna, dove i lavori sono stati finanziati in gran parte dalla Migros.

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS