Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Suicidio assistito, aumentati di un quarto i casi

Nel 2014 sono stati 742 le persone aiutate a morire in Svizzera

In Svizzera sempre più persone ricorrono al suicidio assistito. Nel 2014 sono state 742, un quarto in più rispetto all'anno precedente. L'evoluzione si può spiegare con il progressivo invecchiamento della popolazione.

Coloro che decidono di affidarsi ad associazioni che praticano il suicidio assistito, come EXIT, superano nella grande maggioranza dei casi i 75 anni e spesso soffrono di gravi patologie. Le previsioni indicano che il fenomeno è destinato a crescere ulteriormente e le autorità cantonali sono meno severe rispetto a qualche anno fa.

Le procure tendono infatti a non occuparsi più di queste pratiche, lasciando a polizia e medici il controllo della fase di accompagnamento alla morte dei pazienti.

×