Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Vicepresidenza USA, vince il repubblicano

Primo e unico confronto TV per Tim Kaine e Mike Pence. E il dibattito è stato vinto dal vice di Donald Trump

Dopo il confronto Clinton-Trump, ieri sera è stata la volta dei candidati alla vicepresidenza degli Stati Uniti. Il democratico Tim Kaine e il repubblicano Mike Pence hanno animato un dibattito faccia a faccia alla Longwood University in Virginia. Per loro due, primo e unico dibattito, in cui si sono giocati tutto.

E sono stati 90 minuti di battaglia, a tratti sbiadita, a tratti accesa. Con un Mike Pence, 57 anni , repubblicano e governatore dell'Indiana, che ha voluto mostrarsi come il volto sobrio del trumpismo. Lontano dalle intemperanze del tycoon newyorchese che tira la cordata verso la Casa Bianca.

E dall'altra parte un Tim Kaine, 58 anni, senatore della Virginia, a interromperlo il più possibile. Rievocando e rinfacciando le gaffe, gli insulti e le bugie che Trump ha sparato in campagna elettorale. Dai messicani stupratori, alle donne grasse e disgustose.

Alla fine il repubblicano l'ha spuntata sul democratico. La CNN si affida a un sondaggio fra il pubblico: 48% delle preferenze a Pence contro il 42 a Caine.

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×