Your browser is out of date. It has known security flaws and may not display all features of this websites. Learn how to update your browser[Chiudi]

Valute, la Svezia vuole introdurre la e-corona


La moneta elettronica, nel progetto presentato dalla Banca centrale, fungerebbe per ora solo da complemento al vecchio conio

Una novità dalla Scandinavia, che potrebbe presto espandersi ad altri paesi. La Svezia pensa di introdurre una nuova forma di moneta elettronica, la cosiddetta e-corona, per tutti i tipi di pagamenti. Una moneta virtuale che però fungerebbe, per il momento, solo da complemento alle banconote e le monete.

Il progetto presentato dalla Banca centrale svedese è motivato dal fatto che la grande maggioranza delle persone fa ormai capo a mezzi elettronici per i propri acquisti e sono sempre meno le persone che usano contanti o prelievi dal bancomat. È un progetto a cui guardano con interesse anche altri Paesi: Gran Bretagna e Canada ne discutono da più di un anno.

×