La FBI riapre le indagini su Hillary


La bomba è esplosa, a poco più di una settimana dal voto del prossimo 8 novembre, e potrebbe avere effetti devastanti, concordano gli analisti

Quando mancano undici giorni al voto presidenziale negli Stati Uniti, l'FBI riapre le indagini sulle email inviate da Hillary Clinton quando era Segretaria di Stato. Una notizia che ha fatto scivolare la borsa, mentre Donald Trump esulta.

×